​LUKOIL Italia S.r.l.
​LUKOIL Italia S.r.l.

Notizie

LUKOIL inaugura 5 stazioni di servizio

​Anche il 2019 ha visto lo sviluppo della rete di stazioni di servizio operanti sotto marchio LUKOIL nella Regione Sicilia. Uno sviluppo capillare che vede gli impianti sorgere in prossimità di arterie principali e nei pressi di importanti centri abitati.

Si parte venerdì 13 dicembre con l'inaugurazione della stazione di Misterbianco, alle porte di Catania, impianto dotato di tutti i prodotti carburanti (benzina, diesel, GPL e metano) e un'ampia tavola calda. Per i clienti che si recheranno sull'impianto alle 13.30 per la cerimonia di taglio del nastro sarà disponibile anche un rinfresco.

Il giorno successivo, sabato 14, vedrà l'inaugurazione del nuovissimo impianto in C.da Targia, a pochi chilometri dal sito industriale della raffineria ISAB, proprietà del Gruppo LUKOIL. Un vero gioiello dotato di tutti i comfort e tecnologie di ultima generazione che permetterà ai nostri clienti di usufruire dei carburanti LUKOIL quasi a chilometro zero. Un rinfresco attenderà i clienti che si recheranno sull'impianto alle ore 12.00 per la cerimonia di taglio del nastro.

Il weekend successivo vedrà l'attenzione spostarsi sulla Sicilia occidentale con eventi che coinvolgeranno altri tre impianti. Il primo giovedì 19 a Porto Empedocle, il 20 a Menfi e il 21 si chiude con l'inaugurazione del primo impianto LUKOIL nel capoluogo siciliano, a Palermo. Cerimonie ufficiali di taglio del nastro alle ore 12.00 a Porto Empedocle e Menfi. In quest'ultima stazione sarà offerto un rinfresco per i nostri ospiti.

Il format delle inaugurazioni sarà quello che i clienti LUKOIL già con​oscono: a fronte di un acquisto di minimo 20 Euro di carburante nelle giornate indicate si potrà ricevere un buono del valore di 5 Euro da utilizzare in un rifornimento successivo di minimo 20 Euro ed entro la data indicata sullo stesso. Per il regolamento completo rimandiamo al file allegato.

Vi aspettiamo numerosi per farvi conoscere il nostro brand e i nostri servizi!


  • Novità nel formato PDF
  • Regolamento inaugurazioni

Può essere interesante per voi